A.S. 2024/2025 ISCRIZIONI ON LINE

N.B.   Nel  modello di formalizzazione iscrizioni classi prime (si compilerà a luglio 2024) le famiglie potranno esprimere la preferenza della sezione e del compagno/a

 

Le domande di iscrizione dovranno essere presentate, dalle ore 8:00 del giorno 18 gennaio 2024 alle ore 20:00 del 10 febbraio 2024, dai genitori e dagli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) accedendo alla Piattaforma “Unica” https://unica.istruzione.gov.it/it/orientamento/iscrizioni utilizzando le proprie credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica), CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature).
Se si accede per la prima volta, verrà chiesto di confermare e completare i dati di abilitazione al servizio.

Dopo questa operazione si può procedere con l’iscrizione cliccando sulla sezione “Orientamento” ed infine su “Iscrizioni”.

Si ricorda di completare il modello di domanda in ogni sua parte, facendo attenzione ad inserire anche i dati del genitore che non effettua l’iscrizione, in modo da avere un quadro anagrafico familiare completo. Qualora non si facesse ciò, la domanda d’iscrizione sarà rinviata d’ufficio alla famiglia.

Al termine della compilazione della domanda, si raccomanda di cliccare sul pulsante “INOLTRA”: ciò è necessario affinché la stessa sia visibile alla Scuola permettendo al sistema di inviare in tempo reale all’indirizzo email, inserito in fase di registrazione, la ricevuta di avvenuta consegna alla Scuola della domanda.

Prendere visione del file allegato

Istruzione parentale
Al fine di garantire l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale che intendano avvalersi dell’istruzione parentale effettuano una comunicazione preventiva direttamente al Dirigente Scolastico della scuola primaria/Sc. Secondaria di 1 grado del territorio di residenza, dichiarando di possedere la capacità tecnica o economica per provvedere all’istruzione dell’alunno.
La comunicazione viene presentata in modalità cartacea entro il 10 febbraio 2024 e alla stessa è allegato il progetto didattico-educativo di massima che si intende seguire in corso d’anno, in coerenza con l’articolo 3, comma 1, del decreto ministeriale 8 febbraio 2021, n. 5 riguardante la disciplina degli esami di idoneità e integrativi.
Sulla base di tale dichiarazione, il Dirigente dell’istituzione scolastica prende atto che l’assolvimento dell’obbligo di istruzione è effettuato mediante l’istruzione parentale e comunica ai genitori e agli esercenti la responsabilità genitoriale che, annualmente, se intendono continuare ad avvalersi dell’istruzione parentale, devono effettuare la citata comunicazione preventiva entro il termine delle iscrizioni on line, presentando contestualmente il progetto didattico-educativo di massima che si intende seguire nell’anno di riferimento.
Si ricorda che l’alunno in istruzione parentale deve sostenere il prescritto esame annuale di idoneità entro il 30 giugno, ai sensi dell’articolo 23 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 62 e dell’articolo 3, comma 3, del decreto ministeriale 8 febbraio 2021, n. 5.
Le domande di iscrizione all’esame di idoneità devono pervenire alle istituzioni scolastiche prescelte per l’effettuazione dell’esame entro il 30 aprile dell’anno di riferimento secondo quanto previsto dall’articolo 3, comma 1, del richiamato decreto ministeriale 8 febbraio 2021, n. 5.

PROTOCOLLI SANITARI
Nel caso di alunni che necessitano di farmaci salvavita, che si iscrivono per la prima volta, si prega, prima dell’avvio dell’A.S. 2024-2025, di contattare la segreteria per gli adempimenti del caso.